Vai al contenuto

Piano di emergenza

Il Piano di emergenza comunale di Francavilla Fontana è stato approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 08/07/2015.

Il Piano di emergenza comunale è stato ideato e strutturato con l’obiettivo di creare uno strumento conoscitivo, informativo, ma soprattutto operativo in grado di dirigere e coordinare l’Amministrazione Comunale nella gestione delle emergenze sul territorio di sua competenza.

Oltre a supportare l’organizzazione dei soccorsi, la gestione dell'emergenza ed i successivi interventi straordinari, il Piano vuole rappresentare capacità di previsione, di elaborazione delle misure di prevenzione e informazione ai cittadini.

Tale obiettivo è stato conseguito integrando:

  • il censimento delle risorse e l’individuazione delle aree di Protezione Civile (aree di ammassamento dei mezzi, aree di attesa e di accoglienza della popolazione, vie di fuga etc.)
  • la definizione di un modello di intervento di validità generale
  • l'elaborazione degli scenari di rischio più probabili, rappresentati su cartografia di sintesi.

In particolare, l'analisi dei rischi è stata incentrata, come indicato nell'Ordinanza P.C.M. n. 3606, sulle tre tipologie di evento più probabili:

  • Rischio di incendio di interfaccia
  • Rischio idrogeologico (di frana)
  • Rischio idraulico (alluvioni)

Inoltre si sono considerati il rischio di Incendio Boschivo e il rischio legato alla viabilità e trasporti sia in conseguenza di eventi naturali sia in conseguenza ad eventi legati alla mano dell’uomo.

Vedi anche: Tavole Cartografiche, Organizzazione

Accessibility