Rischio sismico

Il territorio comunale di Francavilla Fontana è classificato con una grado di sismicità prossimo allo 0 fermo restando il discorso di imprevedibilità di un evento sismico anche di natura notevole. Dopo la recente introduzione della nuova zonazione sismica su tutto il territorio Regionale, molti comuni della provincia di Brindisi sono inseriti in “classe 4”,  la più bassa tra le classi sismiche che contraddistinguono il nostro paese; questo in linea di principio presuppone che nessun luogo in Italia può essere definibile non a rischio.

Non risultano notizie storiche di sismi di intensità tale da aver provocato il crollo e/o il serio danneggiamento di strutture e/o vittime tra la popolazione. Sul territorio sono tuttavia presenti molti fabbricati di vecchia costruzione, specie nel Centro Storico, sicuramente più vulnerabili nei confronti di sismi di discreta entità. Le aree urbane recenti, così come quelli artigianali, sono state invece realizzate tenendo in opportuno conto del grado di sismicità dell’area e in accordo alle vigenti norme di sicurezza in materia, pertanto gli edifici garantiscono un efficace comportamento nei confronti di eventuali sollecitazioni dinamiche di grado non superiore a quello considerato per l’area.

Torna a Rischi